Questionario stress

Qual è il tuo livello di stress?

 

questionari

 

Nota bene

Questo questionario serve a riflettere su alcuni tipici fattori dello stress. I risultati sono puramente indicativi e dunque utili come possibile spunto di riflessione. In ogni caso questo questionario non può essere considerato alla stregua di un consulto psicologico ma, al contrario, può costituire un dato “valido”, che necessita di un successivo approfondimento attraverso un colloquio in studio con uno specialista, che potrà inserire i risultati ottenuti in un quadro completo e puntuale, restituendo così una valutazione realistica.I risultati sono puramente indicativi e dunque utili come possibile spunto di riflessione.


Lo stress professionale

Istruzioni

Di seguito sono elencate una serie di affermazioni relative alla vita lavorativa. Indica per ciascuna il tuo grado di accordo.

1) Mi è capitato di iniziare un nuovo lavoro prima ancora di aver terminato il precedente.

2) Mi capita di accettare impegni di lavoro anche se so in partenza che ho a mia disposizione poche risorse .

3) Mi capita di non godere di un risultato raggiunto sul lavoro.

4) Mi è difficile capire quali sono i miei compiti.

5) La mia azienda ha subito delle trasformazioni.

6) Sono insoddisfatto del lavoro che svolgo.

7) Nella mia azienda è meglio dire di si.

8) Mi capita di svolgere mansioni che non mi competono.

9) E' difficile capire quello che i miei superiori si aspettano da me.

10) Le relazioni con i miei colleghi sono difficili.

11) Mi capita di pensare agli impegni di lavoro quando sono a casa.

12) Colleghi/superiori/sottoposti sono disponibili al confronto e alla cooperazione.

13) Con i miei amici parlo di lavoro.

14) Mi porto il lavoro in vacanza.


Sintomi dello stress

Istruzioni

Di seguito sono elencati una serie di possibili reazioni allo stress. Sono suddivise in reazioni fisiche, psicologiche e comportamentali: clicca su tutte quelle che sperimenti anche tu.

15) Sintomi fisici.
Mal di testa o emicraniaStanchezza diffusaBruxismo (digrignare i denti di notte)Pressione sanguigna elevataIrrequietezzaDisturbi digestivi e dissenteriaDolori di schienaModificazioni dell'appetitoAumento del desiderio di fumareDifficoltà ad addormentarsiFrequenti raffreddori e influenzeSonno irregolareCalo del desiderioVaginitiEccessiva sudorazioneAumento o perdita di pesoTremori, tic nervosi

16) Reazioni psicologiche.
AnsiaFacile suscettibilitàTristezzaSensazione di non essere tenuto in considerazioneEccessiva irritabilitàIndecisioneScarsa fiducia in me stessoInquietudineSensazione di inutilitàMancanza di entusiasmoSensazione di non avere il controllo della situazionePessimismoDifficoltà ad affrontare situazioni che in altri momenti gestivo con tranquillitàImmagine negativa di me stessoDistacco affettivoSensazione di malinconia per gran parte del giornoEccessiva preoccupazioneInfelicitàInsicurezzaTono dell'umore depressoIncapacità di godere di eventi e circostanze piacevoli

17) Reazioni comportamentali.
Fumo eccessivoFrequenti dimenticanzeIsolamentoFrequenti conflittiScarso impegno nell'eseguire i miei compitiTendenza a polemizzareSvogliatezzaAssenteismoDifficoltà di concentrazioneDifficoltà ad accettare le responsabilitàAumento o riduzione del consumo di ciboDifficoltà a tener fede agli impegni presiScarsa cura della mia personaIndifferenza verso gli altri


Inserisci, se vuoi, note o commenti


Dati anagrafici

Nome*

Cognome*

Email*

Città*

Età

Professione


Consenso Privacy: ho letto e dò il consenso al trattamento dei dati secondo quanto riportato nell'informativa disponibile a questo link